Tag: Giuseppe d’Ippolito

Quali risultati avremmo se provassimo a considerare la FIL al posto del PIL?

«Noi possiamo sopravvivere come specie solo se viviamo in accordo alle leggi della biosfera che può soddisfare i bisogni di tutti se l’economia globale rispetta i limiti imposti dalla sostenibilità…

Quando la sostenibilità è in vendita

Il meccanismo della “compensazione” oggi è spesso usato per poter utilizzare il termine “sostenibile”, sostituendo l’impegno sociale e ambientale nella propria attività, con un impegno finanziario Continuando sull’argomento degli scorsi…

L’insostenibile leggerezza della pubblicità

È evidente la necessità, di stabilire dei criteri interpretativi utili ad avere la certezza che, all’utilizzo del termine “sostenibile” attribuito al prodotto o servizio pubblicizzato, corrispondano effettivamente valori ambientali, sociali…

Sostenibile è …

Sostenibile, indica, quella condizione dello sviluppo ambientale, sociale ed economico in grado di assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di realizzare…

Il diritto all’Ambiente è un diritto umano universale?

Il riconoscimento del diritto all’Ambiente come diritto umano universale, non riguarda solo la tutela degli ecosistemi, ma anche lo stato di diritto, lo sviluppo sostenibile, le disparità sociali, la salute…

Sicurezza alimentare e cambiamenti climatici

Un’etichetta obbligatoria che stabilisca l’impatto ambientale degli alimenti. Rilanciamo una proposta importante per favorire scelte consapevoli nel nostro sistema alimentare che minaccia l‘estinzione di 10.000 specie, emette circa il 30%…

Né Millenials né Generazione Z eppure difendono l’ambiente

È necessaria una sinergia intergenerazionale nella difesa dell’Ambiente, perché tutti, a qualunque età, siamo oggi coinvolti in egual misura e abbiamo eguali responsabilità per il domani del pianeta Non condivido…